All’inizio degli anni duemila, il parco Rinia, al centro di Tirana, era caratterizzato dalla disordinata presenza di una moltitudine di bancarelle. Un committente privato ha realizzato un nuovo centro commerciale (Taiwan) che prende il posto di queste bancarelle. Il progetto dell’edificio ricalca uno stile eclettico, giocoso. Di conseguenza il nostro progetto delle aree verdi segue questo concept, per cui vengono riprese le forme sinuose dell’edificio con siepi di bosso (Buxus sempervirens) formate nello stile dell’ars topiaria con andamento ad onda. Queste forme sinuose si riflettono in una serie di aree curve realizzate con ciotoli bianchi  che formano disegni sul prato.

Gli ingressi al centro commerciale sono sottolineati dalla presenza di esemplari di Agrifoglio (Ilex aquifolium) formati a cono, mentre allo scopo di attutire l’impatto dell’edificio è stata disposta una siepe di Nandina domestica, caratterizzata dalla mutevolezza cromatica dei fiori bianchi, dei frutti rossi e della nuova vegetazione, anch’essa tendente al colore rosso. Il lato che confina con la strada di accesso è punteggiato da esemplari di palme (Chamaerops excelsa) che hanno un’ottima resistenza al clima invernale di Tirana. Per quanto riguarda il prato abbiamo scelto un miscuglio tipo “campo sportivo” che unisce valori estetici a una buona resistenza all’usura. 

Scheda Tecnica

Tipologia Progetto Architettura del paesaggio
Luogo Roma
Committente PRIVATO
Anno 2003-2005                                  
Dati dimensionali 1000 Mq

Via Raffaele De Cosa, 61, Ostia Lido Roma
TEL. 06-5662844 - 06-96046799

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità del sito. Per maggiori informazioni sui cookies e per modificare le tue preferenze clicca su leggi