Progetto preliminare, esecutivo e direzione dei lavori.

Il palazzetto cielo-terra situato nel centro storico medioevale di Montalcino era fatiscente e in stato di abbandono. La parte fronte strada, adibita a cantine e ripostigli, era molto bassa mentre al piano superiore era collocata l'abitazione principale.

L'intervento di ristrutturazione edilizia è stato radicale:

è stata prevista la realizzazione di una sterro interno per portare il piano posto alla quota stradale ad un’altezza a norma e destinarlo così a superficie residenziale collocandovi la zona giorno con un camino passante posto nella parete centrale.

Il piano superiore invece è stato suddiviso in 4 camere con 3 bagni.

Nella realizzazione dei bagni è stata seguita la stessa linea progettuale della pavimentazione in cotto così come nel resto degli ambienti. I rivestimenti sono stati realizzati con piastrelle in bianco Vietri personalizzate con motivi floreali dipinti a mano, che richiamano le piante tipiche del luogo utilizzando gli stessi colori del piano del lavabo.

È stata recuperata e resa fruibile la terrazza panoramica posteriore con l'affaccio sulla vallata. Sono stati realizzati dei muretti in mattoni a faccia-vista per compensare le differenti quote. La scelta delle piante per la sistemazione a verde del giardino di circa 800 mq si è ispirata alla flora locale e su richiesta della Committenza sono stati piantati anche degli alberi da frutto “dimenticati”.

Il sapiente uso dei materiali del luogo come la posa del cotto, materiale tipico toscano, ha contribuito a mantenere i caratteri tipici  dell'epoca di realizzazione dell’edificio. 

Scheda Tecnica

Tipologia Progetto Palazzetto Storico
Luogo Montalcino (Siena)
Committente Privato
Anno 2004
Dati dimensionali 160 mq

Via Raffaele De Cosa, 61, Ostia Lido Roma
TEL. 06-5662844 - 06-96046799

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità del sito. Per maggiori informazioni sui cookies e per modificare le tue preferenze clicca su leggi